Dr. Claudio Lorenzetti - Studio Medico Psichiatrico
  Curriculum vitae et studiorum
 


 

SCUOLA DI PSICHIATRIA DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PISA


Il dott. Claudio Lorenzetti è nato a Vigevano (PV) il 15/11/1964, ha conseguito il diploma di Maturità presso il Liceo Scientifico XXV Aprile di Pontedera (Pisa) nell'anno scolastico 1982-83. Si è iscritto alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Pisa nell'Anno Accademico 1983-84, dove si è laureato il 14/07/1992, discutendo la tesi: "Bipolari I: caratteristiche cliniche e di decorso", relatore il Chiar.mo Prof. Giovanni B. Cassano, riportando la votazione di 103/110. Nel Novembre 1992 ha conseguito l'abilitazione alla professione di medico chirurgo.

Dall'Aprile 1991 ha iniziato a frequentare l'Istituto di Clinica Psichiatrica dell'Università di Pisa, inserendosi nell'ambito dell'assistenza al Day-Hospital della Clinica, e presso gli ambulatori del Centro per la Prevenzione e Cura della Depressione, acquisendo familiarità con casi clinici di ordine psichiatrico. In tal modo ha appreso conoscenze di semeiotica e diagnostica psicopatologica, nonché di psicofarmacologia clinica ed ha acquisito esperienza nell'approccio al paziente psichiatrico e nella formulazione di specifici programmi terapeutici.

Dopo il conseguimento della laurea ha continuato a frequentare la Clinica Psichiatrica dell'Università di Pisa. Nel Gennaio 1992 è risultato vincitore di una Borsa di Studio, presso la stessa Clinica Psichiatrica, indetta dalla Solvay Pharma, per lo svolgimento della ricerca "AIDS e disturbi mentali". Nel Novembre 1993 dalla graduatoria di merito, formulata sulla base dei titoli e degli esami sostenuti nel concorso pubblico svoltosi nell'Università di Pisa, viene ammesso al primo anno della Scuola di Specializzazione in Psichiatria. Durante il periodo di formazione presso tale Scuola, oltre a partecipare ai corsi e a frequentare i vari reparti della Clinica Psichiatrica, ha frequentato anche reparti internistici (Reparto di Malattie Infettive, Reparto di Oncologia, Reparto di Endocrinologia, ecc.) dove ha familiarizzato con le psicoterapie d’appoggio, con la terapia di counselling e affinato nel proprie conoscenze nella branca della Psichiatria di Consultazione e Collegamento.

All’inizio del IV ed ultimo anno della Scuola di Specializzazione, sulla base dei livelli di preparazione clinica raggiunti, sia da un punto di vista teorico (esami di profitto) che pratico e in base al regolamento delle Scuole di Specializzazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia, gli è stata concessa dal Direttore della Scuola di Specializzazione, Prof. Giovanni B. Cassano, una maggiore autonomia decisionale e una maggiore responsabilità nell’attività clinica svolta.

Dal 1994 il Dr. Lorenzetti è membro della Società Italiana di Psichiatria.

Dopo i quattro anni di corso, in data 03/11/1997, ha conseguito il diploma di Specialista in Psichiatria, discutendo la tesi: "Caratteristiche temperamentali e Disturbi dell’Umore nei pazienti con infezione da HIV", relatore il Chiar.mo Prof. Giovanni B. Cassano, riportando la votazione di 50/50 con lode.

Nello stesso mese di Novembre 1997 il Dott. Lorenzetti viene selezionato a livello nazionale assieme ad altri giovani specialisti distintisi nel campo della ricerca farmacologica dalla fondazione internazionale Lundbeck International Psychiatric Institute, per partecipare ad un workshop sulla Schizofrenia, tenutosi poi a Copenhagen (Danimarca) dal 24 al 28/11/1997 e da questa data è membro effettivo di tale fondazione.

Nel Marzo 1998 dalla graduatoria di merito, formulata sulla base degli esami sostenuti nel concorso pubblico svoltosi presso il Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia, Farmacologia e Biotecnologie dell’Università degli Studi di Pisa, viene ammesso al primo anno del Dottorato di Ricerca in Neuropsicofarmacologia Clinica.

Nell’Ottobre 1998 ha tenuto un seminario sulla psicofarmacologia di base e clinica dei nuovi antipsicotici presso lo stesso Dipartimento, frutto dell’esperienza maturata l’anno precedente a seguito di contatti con colleghi di altri Paesi europei.

Nell’Aprile 1999 dalla graduatoria di merito, formulata sulla base degli esami sostenuti nel concorso pubblico svoltosi presso l’Azienda USL n°6 di Livorno e sui titoli sino allora conseguiti, è risultato vincitore di un posto di ruolo con contratto a tempo indeterminato per la qualifica di Dirigente Medico di I Livello di Psichiatria.

Nel Settembre 1999 il Dr. Lorenzetti ha ricevuto un incarico di docenza dall’Azienda U.S.L. n°6 di Livorno per tenere un corso di aggiornamento di Psicofarmacologia Clinica di 10 lezioni rivolto al personale infermieristico.

Il 13 Dicembre 1999 la stessa Azienda, accogliendo una richiesta di mobilità interna presso la Zona della Val di Cornia, ha trasferito il dirigente a Centro di Salute Mentale di Piombino.

Nel Dicembre 2000 a seguito delle competenze maturate nel settore psichiatrico-forense il Dr. Lorenzetti ha redatto la stesura di un protocollo operativo congiunto tra l’U.F. Salute Mentale Adulti della Zona della Val di Cornia (Piombino), la Polizia Municipale di Piombino e il Dipartimento di Emergenza Urgenza di Livorno per le emergenze psichiatriche territoriali. Analogo contributo è stato dato per una analoga procedura con la U.O. Medicina e Chirurgia d’Urgenza nell’Ottobre 2003.

Nel Novembre 2003 il Dr. Lorenzetti ha ricevuto un incarico di docenza dall’Azienda U.S.L. n°6 di Livorno per tenere un corso di aggiornamento di Psicofarmacologia Clinica di 2 lezioni rivolto al personale infermieristico e medico.

Nel Marzo 2004 il Dr. Lorenzetti ha seguito un corso di Perfezionamento in Psicofarmacologia Clinica della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia tenutosi a Catania.

Dal Maggio 2004 l’Azienda USL 6 di Livorno ha assegnato al Dr. Lorenzetti la referenza di Zona della gestione delle attività connesse al Sistema Informativo del Dipartimento di Salute Mentale per la competenza mostrata nel settore dell’informatica applicata alla Salute Mentale.

Nel Febbraio 2005 il Dr. Lorenzetti ha seguito un corso dedicato alla psicoterapia interpersonale tenutosi a Roma tra gli altri dalla Prof.ssa Ellen Frank dell’Università di Pittsburgh (USA).

Nel Febbraio 2006 il Dr. Lorenzetti ha seguito un corso dedicato alla terapia cognitivo-comportamentale nel paziente grave tenutosi a Roma.

Nell'Aprile 2007 l'Azienda USL 6 di Livorno ha accolto una domanda di mobilità interna del Dr. Claudio Lorenzetti che da allora svolge la propria attività pubblica presso l'Unità Funzionale di Salute Mentale Adulti di Livorno, precisamente nel Centro di Salute Mentale "Bruno Poggiali" e nel Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell'Ospedale di Livorno.

Nell'Ottobre 2017 la nuova Azienda USL Toscana Nord Ovest, che ha inglobato le precedenti Aziende USL della Toscana Nord-Occidentale, ha accolto la domanda di mobilità del Dr. Claudio Lorenzetti che da allora svolge la propria attività pubblica presso l'Unità Funzionale di Salute Mentale Adulti della Piana di Lucca, precisamente nel reparto di Psichiatria (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) dell'Ospedale San Luca di Lucca.

 

 

ATTIVITA' DI RICERCA

 

Dal 1991 il Dott. Lorenzetti svolge attività di ricerca, mostrando particolare interesse verso l’impiego di metodologie standardizzate di raccolta ed elaborazione dati e verso la Neuropsicofarmacologia Clinica. Si è dedicato allo studio di pazienti sia ambulatoriali che ospedalizzati affluenti alla Clinica Psichiatrica dell'Università di Pisa, orientandosi principalmente sulla ricerca nel campo dei Disturbi dell’Umore.

Parallelamente a tale attività ha partecipato a ricerche sulle relazioni tra epidemiologia dell'infezione da HIV e patologia temperamentale e tra infezione da HIV e Disturbi dell'Umore svolgendo attività clinica e di ricerca presso il Centro di Sorveglianza AIDS della Toscana Nord-Occidentale. Questi studi sono stati condotti in collaborazione con il Prof. Giovanni B. Cassano, titolare della I Cattedra di Clinica Psichiatrica dell'Università di Pisa, il Prof. Hagop S. Akiskal, direttore del “Mood Center” presso il Dipartimento di Psichiatria di S.Diego dell'Università della California (U.S.A.), esperto di fama internazionale per quanto concerne lo studio dei Disturbi dell'Umore, il Prof. Douglas M. McNair, docente di Statistica Applicata alla Boston University (USA), esperto di statistica applicata alla Psichiatria, il Prof. Marcello Della Santa, ex-Direttore della Divisione Medica per le Malattie Infettive della Azienda U.S.L n.5 di Pisa. Dal 1998 il Dott. Lorenzetti ha indirizzato interamente i propri studi sulla Neuropsicofarmacologia Clinica sperimentale, partecipando, presso l’Istituto di Psichiatria dell’Università di Pisa, ad alcuni studi multicentrici controllati e a progetti di ricerca nel campo della terapia psicofarmacologica. Proprio in questo senso nell’ambito dell’Azienda USL 6 di di Livorno, del quale è dirigente medico e referente per politiche farmaceutiche della propria Unita Funzionale Salute Mentale Adulti, nel  2003 è stato scelto per uno studio osservazionale multicentrico internazionale sul trattamento farmacologico dei Disturbi Bipolari (Studio Emblem) tuttora in corso. I risultati di queste ricerche, nonché le loro implicazioni sul piano teorico e pratico sono stati oggetto di alcune pubblicazioni e presentazioni a congressi.

 

 
  Oggi ci sono stati già 10 visitatori (54 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=